La 16 inizia bene il campionato

I dettagli della partita li riassume perfettamente il tecnico Ennio Furlanich: “Siamo partiti un po’ in sordina, con qualche errore dovuto soprattutto al nervosismo, probabilmente per la formazione inedita che abbiamo dovuto far scendere in campo. Sicuramente anche per questo motivo ne ha inizialmente risentito la prestazione. Abbiamo iniziato con un gioco confusionario e poco incisivo, ma anche i padroni di casa hanno i loro meriti, visto che ci hanno messo tanta pressione sul mediano e hanno lottato con grinta, pur al limite del regolamento, nei punti d’incontro. Col passare dei minuti siamo cresciuti, creando spazi al largo, riuscendo a muovere il pallone e sfruttando la velocità dei trequarti. Anche in mischia e nelle rimesse laterali siamo stati in grado di imporci, togliendo la possibilità al Casale di arginare il nostro gioco. Abbiamo mantenuto un buon ritmo per tutta la gara, mentre, i trevigiani, alla lunga, sono calati di aggressività nei punti d’incontro e nella difesa al largo. Anche con le sostituzioni, i miei ragazzi, hanno conservato un ottimo livello, permettendo a tutti di dimostrare le proprie capacità. Non posso che essere soddisfatto, in generale, di quanto visto domenica: in mischia siamo stati presenti e mai in affanno e la mediana, pur improvvisata, ha svolto un compito eccellente. Un plauso, infine, mi sento di farlo a Marcello per l’ottimo esordio.”

Ufficio Stampa
Sara Puntel

305 Responses

Leave a Reply