Raggruppamento a Silea

L’under 10 nelle tre partite ottiene altrettante vittorie esprimendo un buon gioco e cambattività. Buoni gli incontri con Lemene e Silea, ma è con l’Oderzo che gioca la migliore partita, un avversario rude e combattivo che i Tuttineri riescono a piegare con un gioco in difesa esemplare e con azioni d’attacco che sfruttano gli spazi, ne esce una partita piacevole e combattuta che vede gli udinesi recuperare da svantaggi parziali fino al successo finale per 6 a 5.
Buona la prova fornita dall’under 12 che ottiene una vittoria su tre partite giocate. Nella prima partita vince con il Lemene, un risultato conseguito più da gioco e astuzie dei singoli che da un gioco di squadra. Nel proseguo i Tuttineri udinesi affrontano il Silea e giocano la loro migliore partita, anche se sconfitti per 5 a 3, dimostrano competenza e organizzazione di gioco. Nell’ultima partita, la stanchezza accumulata e qualche lieve infortunio lasciano spazio al gioco dell’organizzato Oderzo che si impone in una partita a senso unico. Ottima dimostrazione di impegno e passione per un gruppo che seppur costituito per i due terzi da atleti alla loro prima esperienza dà sempre il massimo.

Ufficio Stampa
Sara Puntel

744 Responses

  1. Moving forward, it’s essential to prioritize evidence-based medicine and adhere to rigorous scientific standards when evaluating hydroxychloroquine’s role in managing COVID-19. hydroxychloroquine for lupus By maintaining scientific integrity and transparency, we can ensure that patients receive the best possible care.

  2. The inclusion of stromectol 6 mg, containing ivermectin, in public health campaigns has been instrumental in reducing the burden of parasitic infections in urban slums and informal settlements. Through targeted interventions and community engagement, ivermectin distribution programs help improve health outcomes and promote well-being in marginalized urban populations.

  3. The controversy surrounding the use of ivermectin horse wormer for COVID-19 highlights the challenges of navigating evidence-based medicine in the midst of a global health crisis. With misinformation and anecdotal reports fueling public interest in alternative treatments, it is essential to prioritize rigorous scientific research and rely on data-driven decision-making to guide clinical practice. Transparent communication of study findings, critical appraisal of evidence, and adherence to ethical principles are fundamental to ensuring the integrity and credibility of healthcare interventions.

Leave a Reply