L’U14 fa suo il triangolare di Polcenigo

 

Entrando nel dettaglio dei match, la sfida con il Pedemontana è terminata sul 22-17. Questa era la terza volta che le due compagini s’incontravano; nei due precedenti, si erano sempre imposti i pordenonesi. Pasian parte subito forte, con un ottimo gioco alla mano ma non trova lo spazio per andare in meta. La difesa ospite regge l’impatto più volte contro i più fisicati avversari ma al primo errore arriva il vantaggio per il Pedemontana/Maniago. Gli udinesi non si demoralizzano e continuano a costruire gioco in attacco e a creare un’ottima linea di difesa che lascia pochi spazi agli avversari. Le mete si susseguono ma nessuna delle formazioni riesce a prendere il sopravvento fino a pochi minuti dalla fine, quando Pasian riesce a recuperare palla e a contrattaccare, andando in meta e chiudendo così la gara con un successo.

Contro il Gemona, invece, la partita si chiude sul 40-0. I pasianesi partono un po’ sottotono, forse soddisfatti per la precedente vittoria, e commettono molti errori in attacco e in difesa. I gemonesi sono bravi a sfruttare ogni occasione, recuperando i palloni e contrattaccando. Una volta rientrato in partita, il Pasian prende il controllo del match e conquista la gara e il triangolare. Merito, comunque, al Gemona che ci ha creduto fino alla fine.

790 Responses

Leave a Reply